Indennità di perdita di guadagno per i lavoratori indipendenti

I lavoratori indipendenti che subiscono una perdita di guadagno a causa delle misure decise dalle autorità per combattere il coronavirus saranno indennizzati, a condizione che non ricevano già altre indennità o prestazioni assicurative. I casi contemplati sono i seguenti:

  • chiusura delle scuole
  • quarantena ordinata dal medico
  • chiusura di un esercizio a conduzione personale e accessibile al pubblico

Le indennità sono assegnate su base giornaliera e in analogia con la legislazione sulle indennità di perdita di guadagno. L’importo corrisposto è pari cioè all’80 per cento del reddito e non può superare i 196 franchi al giorno. I lavoratori indipendenti in quarantena o impegnati in compiti di assistenza possono ricevere rispettivamente un massimo di 10 e 30 indennità giornaliere. Le casse di compensazione AVS sono incaricate di verificare la sussistenza del diritto alle prestazioni e di erogare le prestazioni stesse.

Attenzione: a partire dalla prossima settimana sarà disponibile sul sito web www.ahvpkcoiffure.ch/corona un modulo con il quale è possibile registrarsi per il "Indennità di perdita di guadagno Corona". Si prega di utilizzare questo modulo, in quanto consentirà alle casse cantonali di compensazione di elaborare rapidamente le domande. Hai ancora abbastanza tempo per presentare la domanda, non c'è un termine di registrazione che devi rispettare. Il primo pagamento non sarà effettuato prima di metà aprile.

"Nuovo Coronavirus" SECO Infoline per le imprese

Tel: +41 58 462 00 66
Dal lunedì al venerdì dalle 07:00 alle 20:00