Indennità giornaliera per malattie ricorrenti?

Ho una collaboratrice che soffre di una malattia che si ripete. Ora l’assicurazione indennità giornaliera di malattia non ci paga più l’indennità poiché la collaboratrice in passato ha già usufruito durante due anni dell’indennità giornaliera per questa malattia. Sembra che esista un articolo di legge in merito.

Se l’assicurazione indennità giornaliera di malattia non paga, secondo la scala del Canton Zurigo dobbiamo continuare a versare il salario per un periodo determinato e quindi abbiamo fatto il nostro dovere, giusto? La collaboratrice sarà nuovamente assente per un lungo periodo a causa di questa malattia.

I dipendenti che hanno usufruito per due anni (730 giorni) di un’indennità giornaliera per una malattia non hanno più diritto a prestazioni dell’assicurazione indennità giornaliera per tale malattia.

Se la Sua dipendente è nuovamente inabile al lavoro per la stessa malattia, Lei – come datore di lavoro – deve versare il salario completo per un periodo limitato. Per periodo limitato si intendono 3 settimane nel primo anno di servizio; nel secondo anno 7 settimane e dal terzo anno 12 settimane.

Ritorna alla panoramica