L’assicurazione contro gli infortuni paga gli occhiali rotti?

La mia parrucchiera è caduta recentemente con la bicicletta. Gli occhiali sono caduti per terra e si sono rotti. Per fortuna non ha subito ferite rilevanti ed era abile al lavoro. Sono dell’opinione che l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni dovrebbe assumersi tutti i costi relativi ad un infortunio. La mia assicurazione assume i costi del medico per il controllo, ma si rifiuta però di pagare la sostituzione degli occhiali rotti. E’ corretto?

coiffureSUISSE:
Sì, è corretto che l’assicurazione contro gli infortuni in questo caso non si assuma i costi per gli occhiali. La LAINF, in caso di infortunio, copre i costi della guarigione e in caso di inabilità al lavoro per più di due giorni paga un’indennità giornaliera. Tuttavia gli oggetti che si rompono in seguito ad infortunio – nel presente caso gli occhiali della Sua parrucchiera – non sono assicurati. I costi per gli occhiali verrebbero assunti solo se la Sua parrucchiera si fosse ferita nella caduta a causa degli occhiali (per esempio una ferita all’occhio o ferite da taglio).

Ritorna alla panoramica